logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

domenica 3 luglio 2011

Presidio davanti la sede dell'AGCOM contro la censura della rete


Da Lunedi 4 luglio 2011 alle 9.30
a mercoledì alle 18.00
Sede AGCOM
Centro Direzionale, Isola B5, Palazzo Francesco
Napoli
Presidio davanti la sede dell'AGCOM a Napoli contro la censura della rete
Al Centro Direzionale, Isola B5, Torre Francesco, c'è una delle due sedi dell'AGCOM.
Il 6 luglio l'AGCOM si appresta a varare un provvedimento liberticida che con la scusa di prendere provvedimenti contro la pirateria inaugura una vera e propria censura della libertà d'espressione senza passare dal giudice: l'AGCOM potrà ordinare l'oscuramento di qualsiasi sito internet semplicemente in seguito ad una segnalazione di violazione di copyright, senza che questo venga accertato da nessuno, men che meno un giudice.
E' un provvedimento in palese contrasto con le garanzie costituzionali e per questo va bloccato. A nulla sono valsi e stanno valendo gli appelli di esponenti del settore, ed in TV e sui giornali se ne parla pochissimo.
Contatto su Facebook
e aggiornamenti su Meet Up di Napoli
Altri contatti:
Qui si può sottoscrivere una petizione di protesta
Qui un riepilogo della storia sul sito di Valigia Blu, a cura di Arianna Ciccone
Qui l'articolo di Fabio Chiusi su Lettera 43
Qui l'articolo di Guido Scorza su Daily Wired
Qui un post di Piero Ricca.