logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

martedì 18 gennaio 2011

Sanya: il lampione ibrido totalmente autonomo e altamente efficiente

Presentato negli States il lampione eolico-fotovoltaico che unisce ottime prestazioni e design accattivante. E' autonomo e può non essere allacciato alla rete elettrica urbana, garantendo almeno cinque giorni di autonomia in caso di poco vento o scarso irraggiamento solare

Un lampione ibrido, ma 100% rinnovabile. Si chiama Sanya ed è stato progettato e sviluppato della società newyorkese Urban Green Energy, specializzata nel settore dell’energia eolica. Design accattivante, dimensioni variabili e grande efficienza, Sanya è dotato di un turbina eolica ad asse verticale da 600W o da 1 kW, molto silenziosa e performante, in grado di produrre energia da qualsiasi tipo di vento in qualsiasi condizione. A questa, sono stati aggiunti pannelli solari per una capacità di circa 150W e un accumulatore, in grado di garantire cinque giorni di illuminazione anche in caso di assenza di vento e poco sole.

Non solo. Sanya, studiato per garantire le massime prestazioni se installato in grosse arterie di viabilità, su ponti stradali e parcheggi, è energeticamente autonomo e non necessita di essere allacciato alla rete elettrica urbana. Presentati ufficialmente alla fiera statunitense CES 2011, i nuovi lampioni eolici-fotovoltaici sono già installati e funzionanti in California, Oklahoma e Ohio, nonché in Australia e Polonia.