logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

lunedì 11 ottobre 2010

L’orto dei cassintegrati. Eut-Orto, i lavoratori ex Eutelia coltivano la terra nel centro di Roma. Video

Clicca su un termine per andare direttamente alla sua prima occorenza, oppure torna ai risultati di ricerca.
eut-orto romaNegli Stati Uniti l’orto è l’ultima frontiera dei benefit aziendali. A Roma 20 cassintegrati ex Eutelia provano a ripartire dall’orto comunitario Eut-Orto.

Sono matematici, programmatori, esperti in informatica e simili: la loro vertenza va avanti da lunghissimi mesi, lottano per difendere lo stipendio e soprattutto la dignità del loro lavoro.

Non che ora in questo mollino. Ma imbracciando zappa e rastrello possono rifornire il frigo e la tavola, e magari guadagnano due soldi vendendo le eccedenze. Soprattutto non si sentono inutili a se stessi, esclusi dai circuiti sociali, fermi con le mani in mano.

Ecco il video nel quale essi hanno montato le foto che li ritraggono mentre lavorano la terra.

L’Eut-Orto si trova fra i palazzoni di Roma: due ettari di proprietà della Provincia, presso l’istituto tecnico agrario Garibaldi di via Ardeatina



Pare che Detroit, la città-simbolo dell’auto e della motorizzazione di massa, possa essere salvata solo a patto di smontarla pezzo per pezzo e trasformarla in orti. Però si tratta di un progetto pianificato: non di una scialuppa come quella offerta al gruppetto di cassintegrati ex Eutelia.

Il loro lavoro è evaporato nell’ambito di una storia per nulla edificante di imprenditoria all’italiana. Moltissimi altri posti di lavoro stanno sparendo. La crisi morde, anche se tante aziende condiscono chiusure, casse integrazioni e licenziamenti con ribalderie che danneggiano tanti e arricchiscono pochi.

Dieci, cento, mille orti dei cassintegrati potrebbero essere un’exit strategy, e non più una scialuppa.

Su Loop gli orti urbani di Roma e l’Eut-Orto collettivo

Eut-Orto, il blog dell’orto dei lavoratori ex Eutelia

Foto