logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

mercoledì 28 luglio 2010

OSSERVATORIO AMBIENTALE PARTECIPATO DELLA VALLE GALERIA




Il 26 luglio 2010 si è tenuta la riunione istitutiva del “Osservatorio ambientale partecipato della Valle Galeria”, con all’Ordine del Giorno l’elezione del Presidente e del Vicepresidente.



Il Presidente del Municipio, Fabio Bellini ha introdotto ai lavori illustrando l’importanza dell’istituzione di questo Osservatorio in una zona particolarmente gravata da presenze industriali con un forte impatto ambientale. Ha definito l’Osservatorio come una sfida di confronto fra le varie parti coinvolte: associazioni di cittadini, istituzioni, unità produttive, che devono collaborare per il bene dei cittadini.



Per la parte prioritaria, di raccolta e analisi dei dati, ha riferito su vari dati ambientali già disponibili; un’indagine epidemiologica nel raggio di 3 Km promossa dal municipio RM XVI nel periodo 1985-2005 con dati scientifici significativi comprovanti mortalità per tumori sopra le attese; un’indagine epidemiologica nel raggio di 10 Km promossa dalla Regione Lazio; vari studi di ISPRA (+ARPA) che saranno presto disponibili; studi fatti dalla COLARI (con CNR) che possono essere resi disponibili.



L’Assessore all’Ambiente della Provincia di Roma, Michele Civita, ha ricordato la disponibilità di 3 milioni di euro da parte del suo Assessorato per un sistema di monitoraggio e di studio della situazione ambientale della Valle Galeria.



Si è proceduto quindi alle votazioni che hanno eletto:



Presidente: Maurizio Melandri (Comitato Malagrotta)

Vicepresidente: Claudio Giambelli (Reti di Pace).



Per i Comitati/Associazioni/Organismi erano presenti i rappresentanti di:

· Comitato Malagrotta;

· Comitato Pisana 64;

· SPI CGIL-Roma Ovest;

· Reti di Pace;

· Comitato di quartiere "Monteverde Vecchio Quattro Venti";

· Comitato "Nuova Massimina";

· Associazione Culturale ViviMassimina.

Hanno aderito inoltre:

· Oasi LIPU di Castel di Guido;

· Comitato cittadini “Via Fibonacci”.



Per le Istituzioni:

· Presidente del XVI Municipio;

· Presidente e Vice Presidente della Commissione Consiliare Permanente "Ambiente, Territorio, Urbanistica e Patrimonio";

· Regione Lazio;

· Provincia di Roma;

· ARPA Lazio;

· Azienda USL Roma D;

· ISPRA.

Ha inoltre chiesto l’adesione all’Osservatorio il XV Municipio tramite il suo Vicepresidente



Per le Aziende

· CO.LA.RI - Consorzio Laziale Rifiuti. Spa (Discarica RSU e Gassificatore CDR);

· Sudgas SpA (Deposito di gas liquefatti);

· De.Co. Deposito Comune SCarl (Deposito di olii minerali);

· Lampogas Srl (Deposito di gas liquefatti);

· Tema Spa (Centrale elettrica).

Ha aderito inoltre:

· Raffineria di Roma (Raffineria petrolifera)

Chiesta l’adesione da parte del Consorzio Malagrotta (Consorzio di aziende).



Il prossimo appuntamento, per la prima riunione operativa dell’Osservatorio è rimandato a dopo la pausa estiva.