logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

martedì 27 luglio 2010

Nucleare. Su Veronesi all’Authority e’ bufera nel PD. Fassino: “Vuole farci ammalare per poi prestarci le cure”


Il PD in via di estinzione si interroga sul nucleare

Il PD in via di estinzione si interroga sul futuro del nucleare

L’oncologo Umberto Veronesi, senatore del PD, è stato attaccato duramente dai compagni di partito per la sua potenziale nomina a capo dell’Autorithy per il Nucleare. “Veronesi è un’autorità indiscussa della medicina italiana” ha detto Walter Veltroni, “sul nucleare però non deve dirci bugie o lo chiameremo Falsonesi”. E Piero Fassino ha aggiunto: “Il nucleare fa male si sa. Forse Veronesi vuole farci ammalare per poi prestarci le cure. Io però sono in analisi da anni e tanto mi basta”. La prima centrale sarà’ costruita sul lago di Como nell’or ora ribattezzata localita’ di Cernobbiobyl. A chi guarda con maggior favore alle energie rinnovabili Veronesi ha risposto: “Ho 85 anni e di energie me ne sono rimaste poche. Spero solo che il PD diventi rinnovabile; ne ha davvero un bisogno atomico”.