logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

giovedì 20 maggio 2010

No al Nucleare - Si al Sole

"No al Nucleare - Si al Sole"
sabato 22 maggio 2010, dalle ore 10.00 alle ore 13.00
Via Maffei, area autogestita del "NO Forum Culture"
Napoli

Dopo la riuscita e partecipata giornata del Chernobyl Day, con le importanti manifestazioni all'Università Orientale, a Piazza del Gesù e a Sessa Aurunca, il movimento antinucleare, nella sua ricchissima ed articolata espressione, ha avuto anche a Napoli ed in Campania un'ulteriore importante crescita in termini di persone sensibilizzate, di adesioni, di elaborazioni e naturalmente di iniziative.
Ciò è di fondamentale importanza per vincere contro le potentissime lobbies - politiche ed economiche, nazionali ed internazionali - che hanno il controllo totale della informazione ed attuano tutte le possibili azioni, anche le più spregiudicate - dal ricatto alla corruzione - per realizzare i loro obbiettivi.
Lo spirito unitario, la sinergia nell'azione e la capacità propositiva del movimento antinucleare sono questioni centrali che pongono a tutti noi la necessità d'incontrarci e raccordarci su tutti i punti condivisi. Naturalmente, come realizzare ciò fa parte di una comune ricerca e scelta.
A tal fine Vi chiediamo di partecipare al pubblico incontro che terremo sabato 22 maggio p.v.. alle ore 10,00 nell'area autogestita del "NO Forum Culture". presso l'ex Asilo Filangieri, in via Maffei (prima traversa di S. Gregorio Armeno, scendendo da via Tribunali verso via Benedetto Croce).
I temi proposti (naturalmente altri ve ne potranno essere) riguardano:
- l'identità, la funzione e la crescita del Il Comitato per il No al Nucleare - Campania;
- la realizzazione della "Università verde" sull'energia e contro il nucleare;
- la "biblioteca dei contributi" sul no al nucleare, civile e militare, e sul modello energetico alternativo;
- l'attivazione della Campagna "la Civiltà del Sole", con la proposizione di una legge di iniziativa popolare regionale sulla cultura e la promozione dell'energia solare;
- la proposta di quesito referendario abrogativo legge reintroduzione nucleare in Italia;
- le iniziative verso gli organi di informazione e la manifestazione alla RAI.

dettagli su facebook