giovedì 24 luglio 2014

Ladybird, il robot ad energia solare che lavora autonomamente nelle aziende agricole

http://www.greenenergyjournal.it/index.php/42-notizie-green/1836-ladybird-il-robot-ad-energia-solare-che-lavora-autonomamente-nelle-aziende-agricole#.U9EOXfl_uSp
Si chiama Ladybird (coccinella) il robot fotovoltaico che controlla in piena autonomia l'azienda agricola. Un vero è proprio contadino meccanico ad energia solare capace di rilevare e classificare le differenti varietà di ortaggi, individuare erbacce e parassiti, incrementando la resa dei raccolti e riducendo la fatica dell'uomo. È stato messo a punto da un team di ricerca dell'Università di Sidney, capeggiato dal docente Salah Sukkarieh che, grazie al suo lavoro sui robot agricoli e soprattutto al progetto Ladybird, si è guadagnato il titolo di miglior ricercatore dell'anno.
Dotato di laser, macchine fotografiche e telecamere spettrali iper, si tratta di uno dei robot più complessi mai messi a punto per il lavoro agricolo. Infatti, Ladybird è in grado di spostarsi lungo i campi coltivati in piena autonomia, elimina le erbacce e ottimizza i metodi di raccolta; il tutto con un bassissimo impatto ambientale dal momento che l'energia necessaria a svolgere le mansioni la prende dal sole. Secondo il docente a capo della ricerca, il prossimo step nel campo dei macchinari agricoli ad energia solare riguarderà l'installazione di un braccio meccanico per controllare la qualità e lo stato di salute dei terreni.