logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

domenica 11 maggio 2014

L'auto elettrica del futuro sa anche volare

http://www.greenenergyjournal.it/index.php/42-notizie-green/1625-l-auto-elettrica-del-futuro-sa-anche-volare#.U2-Rc_l_uSo
Nel 2018 potremmo scegliere se viaggiare in strada oppure decollare, senza cambiare veicolo e con un impatto ambientale ridotto. Si chiama Mix Aerospace l'azienda francese che ha dato vita al concept, un'auto elettrica dotata di un set di ali per trasformarsi, a seconda delle necessità, in un'auto volante, tramite un sistema robotico.
Skylys è il nome della futura auto elettrica volante. Un veicolo intelligente, costruito con materiali leggeri e riciclabili, aerodinamico, modulare, ergonomico e, per gli amanti dello stile transformer (tipo batmobile), anche esteticamente bello. Con sistema di guida a pilota automatico, è dotata di tre rotori capaci di consentire un decollo verticale, simile a quello degli elicotteri. Il sistema di propulsione aerea non è integrato nel veicolo in maniera permanente, per cui può avere dimensioni ridotte e più adatte al traffico.
Oltre a migliorare la mobilità nelle zone trafficate, potrebbe essere utilizzata per i tragitti d'emergenza nel settore umanitario, dai vigili del fuoco, come ambulanza, ma anche per il turismo e tutti i settori in cui sono funzionali veicoli intelligenti e interconnessi. Ma al momento si tratta di un progetto che non è ancora uscito dalla carta, per questo gli ideatori del progetto hanno avviato un crowdfunding su Indiegogo, per la raccolta di 2 milioni e 250.000 euro. La Mix Aerospace punta a realizzare i primi veicoli entro il 2018.