logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

sabato 5 maggio 2012

QUANDO I TECNICI CHIAMANO I TECNICI


http://www.cadoinpiedi.it/2012/05/04/quando_i_tecnici_chiamano_i_tecnici.html

user-picC'è una divertente storia che dice che un giorno dei carabinieri incapaci, per risolvere un problema chiamarono la polizia, ma alla fine anche la polizia non riuscì a risolverlo. Ricordatevi questa storia perché ci tornerà utile. Quando un governo è incapace di fare il proprio lavoro (cioè il bene comune e il volere dei cittadini, nel caso qualcuno in questa confusione si sia scordato cos'è la politica in una democrazia) perde giustamente la fiducia e di conseguenza la maggioranza. Cosa si fa in questi casi? Si fanno delle elezioni anticipate (sempre per il solito motivo della democrazia). Ora, sappiamo tutti ormai che ultimamente la democrazia è stata bypassata, e per questo dopo il fallimento del governo B. sono arrivati dal nulla dei tecnici a risolvere la situazione. E' vero che la cosa è già abbastanza strana ma nessuno si è mai chiesto cosa sarebbe successo se anche i tecnici non fossero riusciti a risolvere la situazione, o perlomeno a migliorarla un po'. 
Beh è successo, e di tutta risposta i tecnici hanno chiamato degli altri tecnici a fare il loro lavoro. Tutto sempre più contorto e confuso, ma in una situazione del genere magari i tecnici dei tecnici potrebbero fare bene, ma andiamo a vedere chi è stato chiamato. I nomi sono tre: Amato, Bondi e Giavazzi e sono stati chiamati per tagliare attraverso la cosiddetta "spending review". È ormai diventato banale (perchè lo capiscono anche i bambini) dire quanto si potrebbe risparmiare tagliando auto blu, abbassando le pensioni, eliminando o perlomeno abbassando i rimborsi elettorali, eliminando i vitalizzi. Ma chi è dentro il sistema non può andargli contro, tanto che a regolare l'afflusso dei rimborsi elettorali è stato messo Giuliano Amato, colui che propose didepenalizzare il finanziamento illecito ai partiti e sotto la cui guida il debito pubblico salì di 220.357 miliardi. Aspettiamoci quindi un altro tipo di tagli, sempre a partire dal basso e non dall'alto. C'è una divertente storia che dice che dei tecnici incapaci, per risolvere i problemi del paese chiamarono degli altri tecnici, ma alla fine anche questi non riuscirono a risolverli, e anzi peggiorarono la situazione.