logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

giovedì 26 gennaio 2012

GRILLO RAZZISTA? MA I CPT-LAGER PER IMMIGRATI LI HANNO INVENTATI TURCO E NAPOLITANO DEL PD!

APRITI CIELO!

Beppe Grillo parla di immigrazione e giù bordate: “razzista,qualunquista,demagogo,lega a 5 stelle”
(tutte stranamente provenienti da giornali di partiti, TV di partiti, blog di partiti, tutti rigorosamente pagati da finanziamenti pubblici ergo nostri soldi,sic!)
Beppe Grillo ha fatto tantissime battaglie,pubblicato articoli, e si è sempre speso contro ogni forma di razzismo, contro la xenofobia.
Accusarlo di razzismo significa fare come “quei giornalisti che leggono il blog per affermare l’esatto opposto”.

Beppe Grillo a Rottofreno (PC) durante la campagna elettorale 2011














Detto questo, l’obbiettivo è discutere, proporre, lavorare tutti noi cittadini assieme su proposte concrete per risolvere i problemi in modo oggettivo lasciando da parte ideologie, preconcetti, stereotipi e lavorando sulla base di dati concreti. Anche sul tema dell’immigrazione.
Questo è quello che il MoVimento 5 Stelle ha fatto, sta facendo e farà.
Per discuterne c’è il portale nazionale www.movimento5stelle.it , ci sono i forum 5 stelle dei gruppi locali e regionali, ci sono i meetup.
Di parole se ne fanno tante,ma poi sono i fatti a contare e a fare la differenza:
MOVIMENTO 5 STELLE:
M5S Emilia Romagna vota favorevole alla campagna “L’Italia sono anch’io” ovvero “due proposte di legge di iniziativa popolare che si pongono l’obbiettivo
di una riforma del diritto di cittadinanza che preveda che anche i bambini nati in Italia da genitori stranieri regolari possano essere cittadini italiani e una nuova norma chepermetta il diritto elettorale amministrativo ai lavoratori regolarmente presenti in Italia da cinque anni
Dichiarazione di voto del m5s sulla campagna "L'Italia sono anch'io", per i diritti di cittadinanza.
















PARTITI:
Legge Turco-Napolitano (entrambi PD):
“Per la prima volta nella storia della Repubblica, istituisce la figura del Centro di permanenza temporanea(all’articolo 12 della legge) (CPT,ovvero i moderni lager in cui vengono rinchiusi come bestie gli immigrati ndr) , 
per tutti gli stranieri “sottoposti a provvedimenti di espulsione e o di respingimento con accompagnamento coattivo alla frontiera non immediatamente eseguibile”
Dalla quale poi la famiglia Letta (zio del PDL nipote del PD) ci sguazzano accaparrandosi il business dei CPT che guardacaso ricevono
un sacco di finanziamenti pubblici (stanziati dal Parlamento stesso,sempre alla faccia dei conflitti d’interesse,il concetto in parole povere è “più immigrati nei CPT = più finanziamenti pubblici”) e per questo Letta(PDL) verrà indagato come riporta in uno scoop il Fatto Quotidiano
Da questa triste vicenda si evince una cosa: il MoVimento 5 Stelle fa paura alla Casta dei Partiti e alla Casta dei Media (perchè vuole togliere i loro schifosi privilegi,tra cui in primis il finanziamento pubblico)
E’ naturale che ci attacchino: è una questione di sopravvivenza.
Da una parte Partiti e Media asserviti sanno che la loro estinzione è inevitabile e tentano disperatamente di sopravvivere con qualunque mezzo e a qualunque costo,
dall’altra parte il Movimento 5 Stelle che cerca di farli estinguere al più presto per far tornare l’Italia ad una situazione di normalità in cui a governare non sono i Partiti,ma tutti i Cittadini tramite la Democrazia Diretta.
Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene?), noi neppure!
Un cittadino 5 stelle