logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

mercoledì 18 gennaio 2012

Cinque idee per l'ambiente

Risolleviamo l'ambiente.jpg
Giovedì 19 gennaio 2012,
alle ore 12.00

presso la Sala Villani dell'Ateneo
Università Suor Orsola Benincasa di Napoli
Corso Vittorie Emanuele
Napoli
RISOLLEVIAMO L'AMBIENTE
Cinque idee-progetto degli studenti del Suor Orsola
per la tutela ambientale della Campania
Condanna della Corte di Strasburgo, emergenza tumori, complicata solidarietà interistituzionale. E' duro riaccendere speranza, rispetto e senso civico in Campania. Ci provano gli studenti del Laboratorio di Comunicazione ambientale del corso di laurea in Scienze della Comunicazione dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli che giovedì 19 gennaio alle ore 12.00 presenteranno presso la Sala Villani dell'Ateneo cinque progetti di marketing ecologico.
Si tratta di 5 idee-intervento no profit facilmente realizzabili, finanziabili a costi contenuti e strutturate secondo la metodologia dell'evento-intervento Albero Vagabondo®. Indirizzati alla tutela e difesa delle risorse ambientali, in un'ottica di riduzione degli sprechi i progetti, di proprietà dei singoli gruppi di lavoro, intercambiabili operativamente in base alle necessità, saranno disponibili agli enti ed organizzazioni interessate tramite il sito www.alberovagabondo.it, nella sezione marketing ecologico.
«I lavori presentati - spiega Virginiano Spiniello, docente del laboratorio di Comunicazione ambientale e marketing ecologico - hanno lo scopo di sensibilizzare la popolazione e sfatare i luoghi comuni riguardo l'indifferenza dei Campani alle proprie condizioni di salute. Si conta di aumentare la partecipazione attiva e concreta dei più grandi al fine di mostrare ai più piccoli che, unendo le forze, si possono migliorare le condizioni in cui si vive. Infatti il pay off della locandina è "Uniamo i nostri poteri" e il visual rappresenta cinque "supereroi" che rappresentano i cinque progetti e invitano alla riflessione e a mantenere viva la speranza di cambiamento e miglioramento».
In ordine di fattibilità e in base all'impegno dimostrato, i progetti che verranno presentati saranno: La Fortezza delle Tartarughe (Castelvolturno), Fatt' a Rota (Terra dei fuochi), I girasoli (Acerra), Mostra il tuo rifiuto (Napoli), PulezzammanCElla! (Reggia di Caserta).
Nel corso dell'incontro saranno presentati i risultati del viaggio dell'Albero Vagabondo®, il Guardiano della Montagna, iniziativa di arte nel sociale che invita a considerare la situazione critica delle microdiscariche in montagna nei Monti Picentini (serbatoio idrico naturale del 35% della popolazione meridionale peninsulare) focalizzandosi sull'esperienza degli orti biologici didattici, in particolare quello di Santo Stefano del Sole, sviluppata attraverso l'Associazione culturale AGS. Sarà, inoltre, l'occasione per presentare progetti e idee di decrescita dolce come quella del Comune di Bagnoli Irpino, premiato dall'Associazione dei Comuni Virtuosi nel 2011 per il coinvolgimento della popolazione locale nella gestione sostenibile delle risorse territoriali e i laboratori di autoproduzione ecosostenibile di Alternativa naturale (Napoli e provincia).
I progetti sono stati elaborati nell'ambito della terza edizione del Laboratorio "Piano di comunicazione ambientale, elementi di marketing ecologico" di Virginiano Spiniello all'interno della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università Suor Orsola Benincasa.
La comunicazione è stata gestita da allievi ed ex allievi del Laboratorio con la supervisione di Roberto Conte, responsabile dell'Ufficio Stampa dell'Università e di Antonello Petrillo, delegato del Rettore alla Comunicazione dell'Ateneo.
INFO
Progetto Albero Vagabondo® a cura dell'Ass. Cult. AGS
Web: www.alberovagabondo.it. Sezione Atterraggio dolce - marketing ecologico
Media Partner: 
www.ilcambiamento.it (Portale italiano della decrescita)
www.periferiamonews.it (Portale di informazione regionale), www.scaput.it e www.ammaliato.it (Blog dalla Terra di Lavoro)
Tesori d'Irpinia Tv, Il Mattino di Avellino, Settimanale Il Ponte news (Media Irpinia)
Ufficio Stampa&Comunicazione
Addetti stampa Martina Lusuardi 3393901206 e Luisa Saraco 3393658350
Desk: Michele Romano; Grafica: Luisana Saraco e Fabrizio Annona
Supervisione: Luca Saulino e Chiara De Gregorio.
Email fanta_stici5@libero.it