logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

giovedì 22 settembre 2011

Milanese libero, valsusine agli arresti



"Ho appreso che Elena Garberi e Marianna Valenti, le due attiviste del movimento No Tav arrestate durante gli scontri al cantiere della maddalena di Chiomonte dodici giorni fa, sono uscite finalmente dal carcere. Il Tribunale del Riesame di Torino ha concesso alla Garberi gli arresti domiciliari e alla Valenti l’obbligo di dimora. Scusate ma non riesco ad essere felice, manco con ste notizie. Perché ritengo incredibile il fatto che queste due ragazze sono state in carcere (IN CARCERE!!!) per dodici giorni, e invece oggi la casta ha salvato dall'arresto il deputato Milanese indagato nell'inchiesta P4. E' evidente che la legge non è uguale per tutti. E addirittura per quelli della No Tav, ancora peggio."
Diana