logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

domenica 26 dicembre 2010

Cosa abbiamo fatto nel 2010

user-pic
Vote 0 Votes
logo_neve.jpg
Dicevano che non eravamo nessuno, ma appena entrati in Consiglio, abbiamo fatto capire che siamo la voce della cittadinanza, della cittadinanza che è stufa dei clientelismi, dei silenzi, dei sotterfugi, degli scandali e delle speculazioni. Entrati abbiamo chiesto subito trasparenza con la web cam e con la riduzione degli stipendi (inizialmente bocciati poi successivamente approvati). Abbiamo poi chiesto di dotare la municipale di biciclette, vogliamo andare verso l'ambiante? Allora noi come pubblica amministrazione dobbiamo essere i primi a dare l'esempio!

Siamo passati poi a proporre l'illuminazione a LED per il nostro Comune: abbiamo presentato un calcolo approssimativo di come potremmo ridurre in modo significativo la spesa comunale annua. L'assessore competente ci ha ringraziato e ci ha promesso che con la costruzione del nuovo rione Toggenburg, cominceranno ad installare i lampioni con tecnologia LED. Siamo poi passati ad indagare sul progetto Cittadella dello Sport scoprendo svariati sotterfugi che hanno poi portato il quotidiano Tageszeitung ad investigare nei confronti del Vicesindaco Forti. Ora ci troviamo impegnati nel Referendum per il "NO allo Stadio".

In 6 mesi abbiamo proposto più di quanto alcuni consiglieri abbiano proposto in 10 anni; in 6 mesi abbiamo creato un rapporto di fiducia con cittadini che non credevano più nella politica; in 6 mesi abbiamo fatto parlare nel bene o nel male quasi tutta la cittadinanza; in 6 mesi siamo riusciti a coinvolgere gruppi politici totalmente opposti ma che condividevano un'idea comune; in 6 mesi si può fare molto se lo si vuole. La pubblica amministrazione deve tornare a fare la pubblica amministrazione e smetterla di fare imprenditoria. Tutto deve tornare a girare attorno al cittadino e non al business. Tutti insieme possiamo cambiare le cose, dovete tornare a credere in voi stessi perché se crederete in voi allora vi imporrete perché le cose cambino veramente. Lasciate perdere i simboli e guardate le idee, sono le buone ma semplici idee che ci portano verso un futuro migliore.
E per chi non lo avesse ancora compreso, il MoVimento 5 stelle non è Grillo: il MoVimento sono i cittadini con tante idee e voglia di migliorare, cittadini che credono in un futuro per la collettività, cittadini che usano il NOI e non l'IO, cittadini che si incazzano quando vedono porcherie e plaudono quando vedono buone idee. Il MoVimento siamo noi che vogliamo dire basta alla seconda repubblica e vogliamo dare il via alla prima vera repubblica democratica in cui sia la cittadinanza a fare da sovrana e i politici a rappresentarne la volontà.
Auguro a tutti voi buon Natale e felice anno nuovo!