logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

venerdì 12 novembre 2010

Legge di Stabilità e risparmio energetico: salta la proroga alle detrazioni Irpef del 55%


Addio alle detrazioni irpef del 55 per cento per il risparmio energetico La manovra sulla Legge di Stabilità toglie i finanziamenti alle detrazioni Irpef del 55% sulle ristrutturazioni edilizie per migliorare l’efficienza energetica degli edifici. Dal 2011 niente più bonus, dunque.
Lo ha annunciato ieri Giuseppe Vegas, Viceministro all’economia che ha detto:
Non trova spazio nella legge di stabilità la proroga al 2011 della detrazione irpef del 55% sulle spese per l’efficientamento energetico degli edifici.
Commenta così Angelo Bonelli della Federazione dei Verdi:
Questa finanziaria è una vera e propria schifezza: è la peggiore degli ultimi 150 anni. Tra i tanti tagli spiccano quelli all’ambiente: dal Fondo sulla mobilità sostenibile alle detrazioni del 55% per le eco-ristrutturazioni e per l’efficienza energetica al fondo per Kyoto. Mentre affossano la green economy finanziano, invece i grandi studi di progettazione che potranno fare un ricco banchetto con i 470 milioni di euro destinati al Ponte sullo Stretto di Messina.