venerdì 8 ottobre 2010

Ridurre la pensione ai parlamentari ? il vitalizio non si tocca! Destra e Sinistra a braccetto quando in ballo ci sono i loro soldi


Avevo parlato dell'argomento solo pochi giorni fa ... Antonio Borghesi (IDV) il 21 Settembre 2010 aveva presentato una mozione per ridurre la pensione ai parlamentari, o meglio per rapportarla alla pensione di tutti gli altri lavoratori italiani.

ECCO L'ESITO DEL VOTO CHE NATURALMENTE HA VISTO BOCCIARE LA PROPOSTA (SOLITE VERGOGNE ITALIANE) :

Presenti 525
Votanti 520
Astenuti 5
Maggioranza 261
Hanno votato sì 22

Hanno votato no 498.


Destra e sinistra unanimi quando si tratta di difendere i loro soldi, ma penseranno mai una volta nella loro vita anche a chi deve lavorare 40 anni per guadagnare una miseria di pensione?

Meglio quindi ricordare chi è che ci dirige, chi è che ci governa, chi è che ci chiede di "tirare la cinghia" ... loro che guadagnano 14 mila euro al mese ... una cosa vergognosa!