domenica 24 ottobre 2010

L’amministratore ASIA confessa: “Costretti a sversare a Terzigno”

ter L’amministratore ASIA confessa: Costretti a sversare a Terzigno
Terzigno. Rivelazione choc dell’amministratore ASIA.
Sabato pomeriggio
In un articolo comparso sul sito della testata giornalistica “La Stampa” l’amministratore delegato dell’ASIA, Daniele Fortini, ammette: “All’inizio dell’estate, siamo stati costretti a sversare a Terzigno migliaia e migliaia di tonnellate di rifiuti putrefatti della discarica Lo Uttaro di Caserta, e dell’ ex Cdr di Caivano.
Avvertimmo che avrebbe provocato esalazioni moleste. La situazione è peggiorata perché ci hanno impedito di coprire i rifiuti con quaranta carichi di terra e con cisterne con enzimi che servono ad attutire la puzza e a inibire gli aggressivi gabbiani. Finora abbiamo perso 11 compattatori nuovi, per un valore di 2.176.000 euro”.
Ora chiediamo chi lo ha costretto a sversare? E perché?
Cosa altro nasconde Terzigno?
http://www.agoravox.it/L-amministratore-ASIA-confessa.html