logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

mercoledì 21 luglio 2010

La Politica non reggerà la Verità su Via D’Amelio

via-damelio“La verità è vicina” queste le parole pronunciate dai Pm di Caltanissetta in merito alle indagini sulla strage di via D’Amelio a Palermo, davanti alla Commissione Antimafia. Ma ancora più rilevante è la seconda ” La politic potrebbe non reggerne il peso”.
Frasi sconcertanti che pesano come macigni su uno scenario politico già in palese difficoltà , se le frasi dei due PM corrispondessero al vero , a breve la “Casta” potrebbe vivere il periodo più buio della storia della Repubblica italiana.
“La verità” che sembra essere vicina è quella che da anni in molti gridano , un grido che cade nel silenzio della maggior parte dell’informazione italiana.
Già prima dell’incontro con la Commissione Antimafia , uno dei due PM , Lari nello specifico , intrattenendosi con i giornalisti aveva dichiarato che ” Siamo ormai ad un punto cruciale dell’indagine” ma sopratutto ” Siamo certi che non sia stata solo la Mafia a volere le stragi”.
Quindi la trattativa non era solo frutto delle nostre immaginazioni di complottisti, qualcosa di orribile si è davvero compiuto all’interno dello Stato.
Qualcuno ha tradito il suo dovere istituzionale, gettando così nel baratro il paese. Ora però siamo vicini ai nomi e cognomi di chi ha tradito l’intero paese.
L’audizione dei PM di Caltanissetta è segreta per ovvi motivi , ma ben presto l’intero paese saprà .
Paolo Mieli aveva ragione, “il tappo sta per saltare”.