martedì 29 giugno 2010

Ognuno vale uno



Ho ricevuto questo video dai ragazzi del MoVimento 5 Stelle in Veneto:




"Sonia Alfano ha scritto una lettera aperta a Beppe Grillo, in cui denuncia un cambiamento di atteggiamento da parte del MoVimento nei suoi confronti, come avete preso questa lettera?"

"Sinceramente ci ha lasciati un po’ perplessi perché Sonia Alfano ha iniziato un percorso politico nel 2009 con l’appoggio di Beppe Grillo e del MoVimento, grazie a questo appoggio è stata eletta in Europa e noi speravamo potesse portare un po’ delle idee del MoVimento nel Parlamento europeo purtroppo in realtà ci è sembrato che l’unica cosa che si è riuscita a fare sia stata portare le idee di Italia dei Valori in Europa, questo ci è stato anche un po’ confermato dalla seguente campagna elettorale delle regionali, nella quale ha deciso di appoggiare dei candidati di Italia dei Valori anziché quelli del MoVimento."



Continua



Nel Veneto avete avuto dei problemi?"

"Sì, perché la sua decisione di presentarsi come grillina e appoggiare almeno un candidato per provincia ci ha sicuramente penalizzato, il suo appoggio è stato molto forte, nel senso che in ogni manifesto elettorale, per esempio a Treviso nella mia città è comparsa la sua faccia, il suo nome insieme a quella del candidato, sono stati comperati degli spazi sui giornali in cui veniva raffigurata lei e compariva sempre il suo nome in appoggio di un candidato e poi proprio pochi giorni prima del voto, delle elezioni si sono tenuti degli incontri pubblici a cui ha partecipato lei per appoggiare sempre questi candidati di Italia dei Valori. Inoltre siamo rimasti molto perplessi per il fatto che sempre pochi giorni prima del voto proprio questi candidati di Italia dei Valori abbiano approfittato dell’occasione per attaccare noi, la cosa ci è sembrata abbastanza incongruente da parte sua."

"In che modo siete stati attaccati?"

"Questi candidati dell’Italia dei Valori hanno fatto apparire sulla stampa locale degli articoli in cui chiedevano espressamente di non votare il MoVimento a 5 stelle perché era un voto sprecato, quindi chiedevano di avere loro il voto che sarebbe altrimenti stato destinato a noi, inoltre hanno fatto pubblicare altri articoli in cui si attaccavano sia il MoVimento che Beppe Grillo e i suoi candidati!"

"Quali atteggiamenti di Sonia Alfano vi hanno lasciati perplessi?"

"Oltre alla decisione di appoggiare i candidati di Italia dei Valori, siamo rimasti un po’ straniti dal fatto che anziché rimanere a Bruxelles a compiere il suo dovere di europarlamentare abbia deciso di venire in Italia a fare campagna elettorale per l’Italia dei Valori e poi ci è suonata strana la sua decisione di candidarsi in Toscana, visto che l’eventuale elezione a Consigliere regionale di quella Regione sarebbe stata incompatibile con il suo ruolo in Europa."

"Come valutate le sue scelte?"

"Noi pensiamo che sia legittima la sua scelta di portare voti all’Italia dei Valori, però allo stesso modo crediamo che questo le precluda la possibilità di fare parte del MoVimento a 5 stelle."