mercoledì 2 giugno 2010

No Nucleare day a Milano e in tutte le piazze d'Italia

pubblicato: mercoledì 02 giugno 2010 da Marina il 26 giugno a Milano il no nucleare day Una giornata per manifestare contro il ritorno dell’Italia al nucleare: l’appuntamento per l’evento principale è a Milano il 26 giugno, dalle 14,00, ma vi saranno manifestazioni anche nel resto d’Italia. L’organizzazione si sta attivando dalle pagine di facebook e gli iscritti a oggi sono oltre 2500.
La giornata, spiegano gli organizzatori, sarà apartitica e tinta di giallo (colore che indica sia un pericolo ma anche il sole fonte di energia pulita):
Questo evento nasce dall’esigenza d’espressione di dissenso emersa su Eticaforum. Il 26 giugno sarà una giornata tinta di giallo, apartitica, contro la scelta obbrobriosa di tornare al nucleare, e a favore delle energie pulite, rinnovabili e della ricerca in campo energetico.
Tra i relatori, per ora, della giornata milanese: Tony Troja (presentatore) - blogger, cantante e comico; Claudio Messora autore di Byoblu.com, quarto blog politico italiano; Fiorello Cortiana - Ecologista, tra i promotori del primo gruppo di base milanese “Ecologia 15″; Michele Bortoluzzi - Sostenitore del rinnovabile e dell’ecosostenibile, impegnato nella lotta contro il nucleare; Mario Agostinelli - Ecologista, attivatosi nell’87 per la battaglia referendaria per il NO al nucleare; Alfonso Navarra - Attivista della campagna sul disarmo nucleare; Bruno Aprile - Presidente del Comitato Cittadino di Democrazia Diretta; Dott. Maurizio Bardi - Responsabile di MedicinaDemocratica di Milano.
Gli aggiornamenti all’evento possono essere seguiti anche qui.
Via | Comunicato stampa Eticaforum