lunedì 24 maggio 2010

PRESIDIO AL MUNICIPIO ROMA 16 PER LA CONSULTA AMBIENTALE DI MALAGROTTA



A Roma nel Municipio Roma 16 c'è un area ad alto rischio ambientale, Malagrotta.

In un unica area, vicina alle abitazioni del quartiere di Massimina, c'è la più grande discarica di Europa, l'inceneritore di Roma, un inceneritore ospedaliero, una raffineria, depositi di gas e carburante infiammabile, cave estrattive ed una centrale elettrica. Malagrotta è una bomba ecologica. Oltre alla tossicità delle emissioni e dei liquami provenienti dagli impianti, infatti ci sono cinque di questi che sono classificati "a rischio di incidente rilevante" in base al D.L. 334/99 (Seveso II). L'area dove sono posizionati gli impianti, che si estende su tre Municipi (16, 15, 18) è chiamata Valle Galeria. La Valle è attraversata dal Rio Galeria, nel quale sono stati trovate concentrazioni allarmanti di azoto ammoniacale - uno degli inquinanti più pericolosi presenti nei liquami, fortemente tossico - arsenico e batteri simili a quelli del colera, che da un notevole contributo all'inquinamento del Tevere di cui è affluente.

Nel 2008 appena eletto consigliere del Municipio Roma 16 per la Lista civica 5 stelle di Roma cercai subito di individuare, per quanto è possibile agire a livello municipale, uno strumento istituzionale che potesse dare nelle mani dei cittadini, organizzati in comitati, il controllo sulla situazione dell'area industriale di Malagrotta e guardando ad esperienze simili in Italia (in particolare in un Municipio di Ferrara, in cui c'è l'inceneritore Hera) feci un atto per proporre l'istituzione di una Consulta municipale, denominata "Consulta Ambientale della Valle Galeria". La Consulta è pensata per riunire in una assemblea tutti i soggetti coinvolti nella gestione dell'area, le aziende industriali, i cittadini organizzati in comitati, le istituzioni locali e gli enti di controllo ambientale. Inoltre la Consulta dovrà disporre di un proprio sito internet, a sua volta ospitato sul sito del Municipio Roma 16, in cui inserire il monitoraggio in linea delle emissioni con i dati provenienti dagli enti di controllo ambientale.

Un anno e mezzo fa, a novembre 2008, proposi una delibera in cui si istituiva la Consulta contenente un Regolamento per disciplinarne il funzionamento. In Consiglio Municipale la delibera venne approvata all'unanimità. Ma fu una vittoria di Pirro, perchè il PD facendo votare l'atto in due parti separate, votò a favore dell'istituzione della Consulta ma contro il Regolamento. E quindi venne istituita una Consulta priva di un Regolamento per farla partire! Una vera e propria beffa per i cittadini.

Dopo una lunga battaglia sei mesi fa, a novembre 2009, anche grazie al "fiato sul collo" dei cittadini intervenuti in Consiglio con le telecamere, venne approvato un atto - sempre all'unanimità - per dare mandato al Presidente del Municipio di redarre il Regolamento della Consulta, necessario a farla partire.

Sono passati sei mesi, nonostante l'approvazione in Commissione Ambiente della bozza di Regolamento e dopo che ho presentato degli emendamenti per evitare che venisse stravolta la funzione e le competenze della Consulta, ancora l'atto non arriva al voto del Consiglio Municipale.

Ma le parole ormai non bastano, bisogna fare di più.

Per questo viene indetto un presidio sotto il Municipio Roma 16 per far convergere tutte le persone e le forze politiche ed associative che tengono alla salute dei cittadini ed alla sicurezza ambientale a Massimina ed a Roma. Per chiedere il voto sul Regolamento e la partenza immediata della Consulta Ambientale della Valle Galeria prima della pausa estiva.

Il presidio è aperto a tutti e si terrà:

SABATO 12 GIUGNO 2010 ORE 10:00 - SEDE DEL MUNICIPIO ROMA 16 - VIA FABIOLA 14 ROMA

Se nel frattempo si sbloccherà la situazione, il presidio verrà mantenuto e diventerà un incontro per festeggiare una vittoria per i cittadini di Massimina e la loro lotta contro le nocività ambientali che dura da oltre trent'anni.

Marco Giustini
Consigliere del Municipio Roma 16
Lista civica 5 stelle di Roma

la discussione sul Meet up dei Grilliromani...
http://www.meetup.com/Grilli/messages/boards/thread/9159501#35840133