logo HDM

Debito pubblico italiano

facebook

mercoledì 24 marzo 2010

La lista civica RETE DEI CITTADINI aderisce ai documenti programmatici per la pace e la cooperazione.


Comunicato stampa

La lista civica RETE DEI CITTADINI aderisce con sentita partecipazione alle proposta avanzate dai rappresentanti delle realtà che operano all’interno della Città dell’Altra Economia e dai rappresentati di Altreconomia della Regione attraverso i documenti programmatici per la pace e la cooperazione presentati domenica 21 marzo alla città dell’Altra Economia a Roma.

La lista civica RETE DEI CITTADINI condivide pienamente gli impegni concreti proposti per realizzare una politica regionale fondata su una cultura realmente di pace e solidarietà.
La candidata Presidente Marzia Marzoli e tutti i candidati consiglieri della lista civica RETE DEI CITTADINI si impegnano formalmente a sviluppare politiche di sviluppo e cooperazione internazionale, come evidenziato nel documento cui hanno aderito e proposto da numerose associazioni, ong, reti e movimenti impegnati sui temi della solidarietà internazionale, della cooperazione allo sviluppo, dell’educazione allo sviluppo e alla mondialità, dell’intercultura.
Temi come consumo critico, finanza etica, commercio equo e solidale, agricoltura biologica, energie rinnovabili, rifiuti, turismo responsabile, software libero e comunicazione sui nuovi media, cui si legano le realtà che lavorano nella Città dell’Altra Economia, sono già oggi parte integrante del programma della RETE DEI CITTADINI che si puo leggere sul sito www.retedeicittadini.it.

Documento finale Ae per candiati regione_lazio1

documento per candidati lazio cooperazione alla CAE
documento pace